Il sistema completo.

Sistema KSL.

Il montaggio e il trasporto della Serie SL sono stati completamente ottimizzati allo scopo di integrare le soluzioni per ogni eventualità. È incorporata una combinazione brevettata di modalità di montaggio a tensione e compressione. La modalità a tensione sfrutta il collaudato metodo a tre punti di d&b, mentre la modalità a compressione richiede un ingombro di dimensioni ridotte ed è più rapida quando si utilizzano array di grandi dimensioni. La modalità a compressione consente di sospendere un array diretto dai Touring cart, un paranco o un argano manuale e in seguito curvare l’array negli angoli di apertura specifici. Montato direttamente sul Flying frame GSL e KSL, l’inclinometro laser ArraySight contiene sensori di temperatura e umidità e queste informazioni vengono inoltrate al software di controllo R1 Remote tramite CA/AES70 o il misuratore portatile.

Progettati per essere facilmente inseriti in camion e contenitori da trasporto standard, Touring cart GSL e KSL trasportano quattro dei rispettivi altoparlanti TOP.  Il Flying frame può rimanere fissato per il trasporto consentendo il sollevamento diretto degli altoparlanti dal carrello. È disponibile anche un carrello per tre SL-SUB o SL-GSUB. Sono disponibili anche Cart Cover per proteggere i sistemi durante il trasporto.

La piena funzionalità dei sistemi d&b viene immediatamente acquisita dalla software suite per la pianificazione, la modellazione e il controllo. Ciò comprende ArrayCalc, ArrayProcessing, NoizCalc, il protocollo di trasporto audio Dante tramite il bridge di rete audio DS10, OCA/AES70, e il Remote control software R1. Al centro è collocato il D80 Touring rack che ospita sei amplificatori e utilizza la nuova soluzione multipolare di altoparlanti MC24/LKA25. Ciò fornisce dodici canali per cavo per alimentare un array di dodici altoparlanti della Serie SL da un unico rack amplificatore mediante cavi multipolari per altoparlanti.